LE DIVERSE SCELTE DEI NOSTRI PARQUET

La scelta di un parquet non riguarda la qualità del materiale ma solo il disegno del legno, per non indurre fraintendimenti la recente normativa ha introdotto il concetto "classe d'aspetto" al posto di "scelta".

"CLASSI D'ASPETTO": LA NORMATIVA
Sono disciplinate dalla norma UNI_EN 13227:2004 che definisce 4 classi:
 

Cerchio - scelta rigata

    Corrisponde ancora volgarmente alla vecchia prima scelta o scelta rigata.
Fibra comunque orientata presenza di piccoli nodi sani aventi diametro inferiore a 2 mm, leggere stonalizzazioni.
 
 

Triangolo - scelta fiammata

    Corrisponde ancora volgarmente alla vecchia seconda scelta o fiammata.
Fibra comunque orientata nodi sani con diametro fino a 5 mm. Stonalizzazioni anche marcate.
 
 

Quadrato - scelta nodata

    Corrisponde ancora volgarmente alla vecchia terza scelta o nodata.
Tutte le caratteristiche sono consentite senza limiti fatta salva che non siano compromesse le qualità tecniche e di resistenza del prodotto.
 
 

Scelta libera - unica

    Da molti definita anche Scelta Unica, è una scelta libera di qualità definita dal produttore.  
 

Scelta rustica ed extrarustica


Bruciature nella vernice


Stuccatura su elemento sbeccato
  LA SCELTA EXTRARUSTICA Rispetto alle altre scelte (con nodi e senza nodi) la scelta Extrarustica richiede uno scarto maggiore di materiale (10-15% in più oltre il normale sfrido) per la presenza di nodi di eccessive dimensioni, leggere bruciature nella vernice, piccole rotture del click e altre piccole imperfezioni che richiedono un maggior numero di tagli.
La vendita della scelta extrarustica è stata per molto tempo riservata alle imprese che acquistavano ad un prezzo più competitivo un prodotto facilmente "aggiustabile" in opera.
Ultimamente questo tipo di scelta è reperibile sul mercato senza alcun accenno alle sue caratteristiche e generalmente in imballi di pellicola trasparente (il cartone costa già troppo). Per qualsiasi dubbio o informazione aggiuntiva non esitate a contattarci.


Stuccatura su elemento sbeccato
 
 
LE SCELTE COME VOLGARMENTE CONOSCIUTE
Quella più costosa è il "rigatino" contraddistinto da venature del legno quasi parallele tra loro, poi c'è la "prima scelta", la "seconda scelta" e il "nodino", la differenza è il numero di nodi presenti per mq e il fatto che le striature siano più o meno parallele.



Se desideri maggiori informazioni o vuoi segnalare errori o annotazioni contattaci